Mamma OnLine: Quando si desidera un bebè! (Cap.6)

Ciao a tutte amiche, rieccomi dopo una lunga attesa ma finalmente ce l’ho fatta, la vita di una futura mamma è piena di impegni e purtroppo imprevisti……..

 

In questo capitolo vi voglio parlare dei controlli nel’attesa, anche perché ultimamente nel blog e oltre ho sentito di tante nuove cicogne e credo possa essere interessante capire passo passo cosa deve affrontare una futura mamma……

Quando si decide di mettere al mondo un bambino, e quindi di diventare genitori, è opportuno sottoporsi a controlli preventivi, soprattutto per escludere patologie che potrebbero influire negativamente sulla salute della mamma e del bambino.

 

Ecco quali sono:

 

VISITA GINECOLOGICA, durante la quale il medico raccoglie la storia clinica della futura mamma e valuta la conformazione dell’apparato riproduttivo

 

EMOCROMO COMPLETO, un esame del sangue che tratta di globuli bianchi, globuli rossi, piastrine, emoglobina, ematocrito, formula leucocitaria

 

TEST DI COOMBS INDIRETTO, che valuta la presenza di anticorpi anti rh positivi che se dovessero essere presenti potrebbero distruggere i globuli rossi del bimbo in una successiva gravidanza (questo esame va sempre fatto se la donna ha gruppo sanguigno Rh negativo)

 

VIRUS ROSOLIA ANTICORPI, che valuta l’immunità nei confronti della rosolia, che è molto rischiosa per il piccolo soprattutto nei primi mesi della gravidanza. Se la donna non è immune dovrà fare la vaccinazione e rimandare di almeno 4 settimane la gravidanza

 

TOXOPLASMA ANTICORPI, la toxoplasmosi è una malattia infettiva pericolosa per il feto perché può causare problemi al sistema nervoso centrale e alla vista se contratta in gravidanza. Per evitare il contagio, poiché non esiste un vaccino, appena la donna resta incinta deve evitare di mangiare carne cruda o poco cotta, salumi crudi, frutta e vegetali crudi non accuratamente lavati

 

PAP TEST, questo esame è in grado di evidenziare anomalie cellulari che possono precedere la formazione di una neoplasia del collo dell’utero e accertare se vi sono infezioni virali, come il Papilloma Virus.

 

Anche il futuro papà può sottoporsi all’emocromo completo, test HIV 1-2, la ricerca del gruppo sanguigno e del fattore Rh……..

 

Nel prossimo capitolo vi parlerò invece dei vari controlli che si devono fare una volta accertata la gravidanza………. Quindi vi aspetto, continuate a leggermi…..

visite ed esami in gravidanza,quali esami fare se desideri un bambino,gli esami per le aspiranti mamma,esami per future mamma,mamma on line,diario di una gravidanza,aspirante mamma

Trovi tutti gli altri capitoli QUI

 

LEGGI ANCHE: ESAMI E VISITE

Mamma OnLine: Quando si desidera un bebè! (Cap.6)ultima modifica: 2013-01-15T09:55:00+00:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Mamma OnLine: Quando si desidera un bebè! (Cap.6)

Lascia un commento