Pillola SI… Pillola NO

233.jpgUntitled.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AspiranteMamma RISPONDE:

Ciao Sonia,

per prima cosa ti ringrazio per averci scritto ed anche per aver “rotto il ghiaccio”, visto che la tua è la prima mail arrivata in casella! Ci tenevo anche a ringraziarti per aver sollevato un argomento al quanto importante e nel quale sicuramente prossimamente dedicherò ulteriore spezio nel blog effettuando una serie di ricerche e studi per poter approfondire al meglio l’argomento.

Il fatto di non aver mai sospeso l’uso della pillola a detta di alcuni ginecologi, non è assolutamente un problema per un eventuale gravidanza. Il ginecologo consiglia di aspettare almeno 3 mesi prima di provare a concepire far in modo che il corpo riesca ad espellere tutte le sostanze che in qualche modo potrebbero alterare la gravidanza e per aver il tempo di assumere l’ACIDO FOLICO importantissimo allo sviluppo del feto. Quindi stai tranquilla e nei primi mesi cerca se non altro di capire e sentire il tuo corpo studiando il tuo CICLO MESTRUALE…ed in bocca al lupo!

Visto il tuo desiderio di diventare mamma, ti consiglio di leggerti tutto ciò che trovi nella sezione CONCEPIMENTO ed ALIMENTAZIONE, per poterti preparare al meglio in questa nuova strada che intendi intraprendere!

Anche il mio ginecologo, ricordo che diceva che non era necessario interromperne l’utilizzo in quanto i nuovi prodotti in commercio erano comunque più leggeri e meno invasivi rispetto a pillole più vecchiotte come per esempio la “Diana” che invece prevedeva, e che lui stesso consigliava, almeno un’interruzione di un ciclo all’anno.

Seguendo questo suo consiglio ho assunto la pillola per 7 anni consecutivi senza mai un’interruzione e quando ho deciso di smetterne l’assunzione per poter avere un bimbo, sono passati circa 9/10 mesi per riuscire a regolarizzare  nuovamente il ciclo, ma ogni caso è diverso da donna a donna, in quanto una mia amica nella mia stessa situazione, è riuscita a rimanere incinta al primo tentativo dopo l’interruzione dell’anticoncezionale.

Inoltre, avendo assunto la pillola fin da quando avevo l’età di 20 anni, non ho avuto la possibilità di conoscere il mio corpo e capire il mio ciclo mestruale come funzionava, sicuramente negli anni ha avuto anche dei pro, come quello di regolarizzarmi il ciclo, purificarmi la pelle dalle imperfezioni o semplicemente proteggermi da gravidanze indesiderate, inoltre non ho avuto riscontri se effettivamente quei problemi siano derivati dall’utilizzo della pillola o semplicemente dovuti a stati di emozioni forti, ansie ed eccessivi stress, ma da quel momento, ho deciso che mai più avrei preso la pillola nella mia vita… ma poi ovviamente tutte siamo diverseognuno ed ognuna di noi ha le proprie esigenze…

Certo sarebbe bello e soprattutto utile a capirci qualcosa in più, sapere quello che tutte voi pensiate in merito o semplicemente la vostra esperienza personale… allora che aspettate? Lasciate un commento che possa aiutare Sonia e tutte le amiche che si trovano ad aver dei dubbi!

(Vi ricordo che per lasciare un commento è SEMPLICE e NON SERVE REGISTRARSI da nessuna parte!! Basta entrare nel post cliccando sul titolo e nell’apposito spazio scrivere semplicemente il vostro nome o nik e l’indirizzo mail che non comparirà nemmeno a me e lasciarvi andare nello scrivere ciò che pensate!)

Pillola SI… Pillola NOultima modifica: 2011-02-22T18:11:00+01:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Pillola SI… Pillola NO

  1. Che onore vedere pubblicata la mia mail… Grazie!
    grazie soprattutto per l’efficace risposta, non nascondo che nonostante ho smesso di prendere la pillola questo mese, ci stiamo comunque provando…
    Ti saprò dire!
    grazie ancora
    Sonia

  2. Ciao,
    io quando ho smesso di prendere la pillola, il primo mese successivo non ho avuto il ciclo mestruale, quindi ne ho saltato uno, ma poi tutto è ripreso in maniera regolare senza avere ulteriori problematiche… poi ovviamente tutto dipende dal tipo di pillola, da donna a donna, pertanto non si può fare di tutta l’erba un fascio.
    Sonia, in bocca al lupo!
    buona giornata

I commenti sono chiusi.