Quarta Settimana (4Sett.+3gg= Fine del 1° mese di gravidanza)

Cosa fare adesso

 

Finalmente il momento tanto atteso ed aspettato con ansia è arrivato: al termine di questa settimana si saprà se sei veramente incinta!

 

Ogni piccola sensazione diventa un sintomo e quindi un “buon segno”, con le antennine alzate cerchiamo di captare ogni minimo segnale che ci manda il nostro corpo, ma il primo segno che possa confermare una gravidanza è la mancanza del ciclo mestruale. Tutti gli altri sintomi sono molto simili e quindi confondibili con i dolori pre-mestruali.

 

A questo punto un attimo dura un eternità, sicuramente non starai più nella pelle e la domanda che da giorni si ripete in continuazione nella tua mente è: “Lo faccio o è ancora presto?”. Una parte di te vorrebbe farlo immediatamente, ma l’altra un pò per scaramanzia e un pò per non essere troppo precipitosa si trattiene nel farlo.

 

Finalmente arriverà il momento di effettuare il TEST DI GRAVIDANZA  che attraverso un esame delle urine, calcolerà la quantità presente di ormone beta HCG e saprà dirti se effettivamente è in corso una gravidanza oppure no. Puntualmente nell’attesa del risultato la nostra mente per tre minuti sarà invasa da mille pensieri e duecento domande, da una sensazione di gioia mista a malinconia nel caso in cui il test dia esito negativo; e quei minuti sembreranno un eternità.

 

Per essere certi dell’esito del test, è bene comunque aspettare almeno un paio di giorni di ritardo prima di farlo, così da essere sicure dell’attendibilità dello stesso, anche se oggi in commercio ci sono test molto affidabili capaci di percepire l’inizio della gravidanza da subito, indicandone anche i giorni.  Se il primo tentativo è negativo, non ti abbattare, riprova il giorno dopo, magari utilizzando l’urina del mattino!

 

É questa una delle settimane più belle: si ha avuto la certezza dell’inizio di gravidanza e si è alla ricerca di tutte le informazioni che possono essere utili per tutti i 9 mesi, inoltre iniziano le letture di libri dedicati a questo momento, nonchè si fantastica su i nomi per maschietti o femminucce ed infine si va alla ricerca del presunto termini di gravidanza che coincide con la fatitica data di nascita del bambimo…

 

Godetevi questi attimi uno ad uno, magari iniziate a scrivere un DIARIO, annotando giorno per giorno le sensazioni, i cambiamenti, i disturbi, le emozioni, le visite ecc…. sarà bellissimo un giorno rileggere con nostalgia e felicità al tempo stesso, le pagine di questi giorni!

 

Cosa succede al nostro corpo

 

m1.jpgIn questa settimana, man mano che passano i giorni, alcune donne iniziano a percepire dei sintomi che in alcuni casi possono sembrare strani, in altri casi invece confondibili con i sintomi pre-mestruali. I più evidenti sono: stanchezza, nausea, seni gonfi e dolenti, i capezzoli più evidenti e sensibili, pesantezza di stomaco e difficoltà nel digerire, aumento del bisogno di urinare,ecc…

 

Ovviamente può succedere che al contrario tu non senta nulla di diverso dal solito, non preoccuparti, ogni gravidanza e diversa per ogni donna è a sè, ed ogni gravidanza è diversa l’una dall’altra pur nella stessa donna!

 

Non vi sono altri cambiamenti notabili in questa fase, anche perchè l’embrione è davvero ancora troppo piccolo!

 

 

Cosa succede al nostro bimbo

 

372840_BPORGXAI61834CGLECYCF1YJOXIFWV_img-1886-1_H154504_L.jpgSe viene effettuata un’ecografia trasvaginale già alla fine di questa settimana, non vedrete altro che il sacco vitellino, in pratica un sacco gestazionale che servirà per aiutare ad alimentarsi il nostro piccolo, fino a quando non sarà pienamente in grado di farlo la placenta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa fase l’embrione ha raggiunto l’utero, si già impiantato con successo, conta circa 150 cellule  che si divideranno in tre strati, ognuno dei quali si svilupperà per conto proprio:

 sv4settimana.jpg

  1. Endoderma o strato interno, diventerà successivamente l’intestino, fegato e polmoni, quindi interessa l’apparato digerente ed il tratto respiratorio, incluse alcune ghiandole come la tiroide, il pancreas ed il fegato.
  2. Mesoderma o strato intermedio, costituirà:  cuore, organi sessuali, muscoli,ossa, reni, nonchè il sistema escretorio e quello circolatorio, inclusi i vasi sanguigni.
  3. Ectoderma o strato esterno, svilupperà i capelli, la pelle, le unghie, gli occhi ed il sistema nervoso.

 

Durante questa settimana, intorno a questo stadio, il bambino misurerà all’incirca mezzo millimetro.

 

Consigli utili per il futuro papà

 

Quello del test di gravidanza è un momento memorabile ed indimenticabile, pertanto sarebbe bello che tu possa assistere e sostenere la tua compagna in caso di esito negativo consolandola a dovere, oppure festeggiare e gioire con lei in caso sia andato tutto a buon fine!

 

 

Se è l’ennesimo test negativo, ti raccomando di stare vicino alla tua partner, giocando sul momento e dimostrandole il tuo affetto e la tua vicinanza il più possibile, è in questo caso che ha maggior bisogno della tua presenza!

 

Quarta Settimana (4Sett.+3gg= Fine del 1° mese di gravidanza)ultima modifica: 2011-02-24T17:39:00+01:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Quarta Settimana (4Sett.+3gg= Fine del 1° mese di gravidanza)

  1. Io il test l’ho fatto tre volte, tutte con esito positivo (anche se poi la seconda gravidanza purtroppo si è interrotta spontaneamente alla sesta settimana…) e ricordo l’emozione enorme che ho provato. L’ho fatto sempre di primissimo mattino, quasi notte e a mio marito ho poi detto l’esito quando sono andata a svegliarlo, più tardi…un dolcissimo risveglio, direi 🙂 L’ho raccontato anche sul mio blog.
    Ho tenuto un diario scritto in Word sul pc per la prima gravidanza; per la seconda, chissà perchè, come se mi sentissi che sarebbe andata male, non ho fatto in tempo ad iniziarlo; mentre per la terza avevo già aperto il mio blog e ho tenuto lì una sorta di diario on-line 😉
    Ciao ciao!
    Maris

  2. Che bello! mi piace sapere quello che le altre donne pensano e provano in questi momenti così straordinariamente emozionanti!
    Speriamo che un giorno possa gioire pure io davanti ad un test!
    …Grazie per avermi aggiunto tra gli amici…farò uguale pure io!

I commenti sono chiusi.