14 Marzo 2011 – Una finestra sulla nuova vita

Cielo grigio, pioggia e freddo stanno caratterizzando questo inizio di primavera del 2011 e se fino a qualche giorno fa, riuscivo a farmi contagiare da questa cupezza, oggi invece sto bene e mi sento felice.

Venerdì sera dopo il lavoro ho raggiunto Vesevo all’appartamento vecchio, nel quale abbiamo dovuto finire di impacchettare le ultime cose rimanenti… sembravano poche, ma abbiamo finito alle 23, a quell’ora ci siamo chiusi la porta alle spalle per l’ultima volta.

Sabato 12 Marzo siamo andati a chiedere la nuova residenza al Comune, ora dovremo aspettare che i signori vigili escano per confermare la nostra nuova abitazione e subito dopo abbiamo proseguito il nostro shopping acquistando finalmente la cucina dei miei sogni… E fortunatamente spendendo anche 2000€ in meno rispetto al primo preventivo! Unica problematica che la consegna è prevista per il 18 Aprile 2011, ma nessun problema, stiamo già arraggiando alla grande!

Untitled.jpg

Ieri ho continuato a sistemare i pacchi e cercato di dare un senso più abitabile alla nostra nuova casetta, anche se per ogni scatolone svuotato, immancabilmente mi sembrava di vederne altri tre formarsi automaticamente… però sono riuscita a preparare un sugo mai visto, aiutata dalle polpettine ikea, che abbiamo finito di digerirle in serata, ma che mi hanno fatto prendere i complimenti di Vesevo: “ E’ come quello che fa mia mamma… è buonissimo, ma come hai fatto?”; resto dell’idea che era super affamato!

Infine, dopo una pennichella pomeridiana conciliata dal tichettio della pioggia, ci siamo messi a montare il super armadione nella cameretta ed abbiamo replicato per la seconda volta nel giro di un anno, la missione impossibile di far reggere un armadio con mezzi di ogni tipo, visto che le vitarelle originali sono andate perse quando ci è stato regalato… Alla Meg Giver, siamo riusciti a fare un ottimo lavoro e contenti del risultato, io mi sono messa a preparare la cena e Vesevo a prepararsi per la partita serale…

Oggi al lavoro è passata abbastanza velocemente, tra qualche minuto esco e passo a ritirare gli sgabelli bianchi acquistati per la nostra cucina nuova, siamo stati fortunati per averli trovati al 50%… ogni tanto una va bene!

Il cielo ha smesso di piangere e nonostante sia ancora molto nuvoloso, in lontananza sembra che stia tornando il sereno… chissà che non rimanga solo un illusione!

Altra novità bomba è che da sabato abbiamo il telefono di casa attivo!! Una nuova linea tutta nostra, ho già provato a fare la telefonata di rito e funziona… incredibile, ad uno ad uno tutto sembra incanalarsi per il giusto verso… ora dobbiamo solo aspettare che arrivi il kit con il modem e poi saremo collegati con il mondo intero… per ora devo limitarmi a collegarmi esclusivamente durante la pause al lavoro e spesso ho difficoltà a scrivere ed aggiornale il diario quando e come vorrei…

 

Ps: oggi in ufficio mi hanno anche consegnato la tastiera nuova e questo per il momento non è molto positivo, in quanto devo abituarmi a scriverci sopra e per ora sono un continuo unico a scrivi e cancella….

14 Marzo 2011 – Una finestra sulla nuova vitaultima modifica: 2011-03-14T17:59:00+01:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “14 Marzo 2011 – Una finestra sulla nuova vita

Lascia un commento