01 Aprile 2011 – Per il Potere di Grayskull

È arrivato anche aprile… Sono giorni frenetici questi, ho tantissime cose da scrivere per il blog, molte richieste, tanti contatti, milioni di idee che cercano di concretizzarsi e nel frattempo il lavoro che richiede attenzione ed impegno per via della fatturazione di chiudura del mese.

Ieri era un giorno un poò particolare, bagnato da tristi ricordi e spolverizzato di allegra spensieratezza.

Dodici anni fa, il 31 marzo, era una splendida giornata di primavera, ricordo che era un mercoledì assolato e caldo, io avevo da poco compiuto 19anni e ero pronta per affacciarmi nel meglio della gioventù. La sera prima avevo fatto tardi nel ristorante dei miei genitori, in quel periodo lo avevo preso in carico io, in quanto mia madre era a casa ad accudire mio padre che non stava bene.

Erano le 15.00, ricordo bene quel momento come fosse oggi… da allora il 31 Marzo è rimasto alla storia come il giorno nero del calendario, la data da dimenticare.

 

Untitled.jpgPoi, il 31 Marzo del 2009 Vesevo ha avuto la brillante idea di chiedermi di sposarlo, così, quel giorno stesso, di fretta e furia abbiamo organizzato il nostro matrimonio e “Per il potere di GRAYSKULL” ci siamo dichiarati MARITO e MOGLIE.

Ora ogni anno festeggiamo regolarmente e con la fantasia torniamo nel nostro regno, perchè se qui e se per tutti gli altri non siamo nulla, nel regno di Grayskull siamo una coppia felicemente sposata ormai da 2 anni! E chi meglio di Imen per proteggerci?

Eravamo felici quel giorno, tutti belli, carini e preparati… e seppur nessuno dei nostri parenti o conoscenti ci era vicino e condivideva quello che stavamo facendo, per me è stato uno dei momenti più belli della mia vita… a chi altro mai è capitato di sposarsi in quel posto?

Inizialmente ci rimasi male quando Vesevo spontaneamente mi fece quella proposta proprio in quella data che da sempre per me era sintomo di tristezza e dolore, ma gli uscì così improvvisamente che non potè da un lato lasciarmi spiazzata, ma al tempo stesso felice, così felice che in un attimo sarei arrivata sulla luna a piedi, perchè era l’unica cosa che più di tutte desideravo e dall’altra, mi lasciava tanto di quell’amaro in bocca per il fatto che probabilmente io e Vesevo non ci saremmo mai potuti sposare veramente…

Da quel momento, ho pensato di farmene una ragione e mi sono sempre ripetuta che quell’evento era arrivato ad addolcire il brutto ricordo che ho del 31 Marzo ed a sdrammatizzare il peso che avevo nel cuore e nell’anima.

01 Aprile 2011 – Per il Potere di Grayskullultima modifica: 2011-04-01T14:40:00+02:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento