Caraffe Filtranti Out – inutili e dannose!

ca.pngAvete mai sentito parlare delle caraffe filtranti? Quelle che ultimamente si trovano in vendita ovunque anche scontatissime e che sicuramente qualcuno di voi avrà in casa?

Perfetto! Il Ministero della Salute ha emanato il suo ultimatum.

Ma facciamo un passo indietro e spianiamo un quadro corretto della situazione.

Tutto ha inizio con una relazione tecnica presentata da Renato Balduzzi sulle “apparecchiature per il trattamento dell’acqua destinata al consumo” (quelle che noi chiamiamo comunemente caraffe filtranti), il quale denuncia la vendita di queste apparecchiature senza controllo e basate su vecchie disposizioni attualmente inadeguate per la salvaguardia della salute.

Per prima cosa vi è il problema “Potabilità”. Gli esperti in materia informano che queste caraffe non eliminano le sostanze pericolose contenute nell’acqua del rubinetto, limitandosi esclusivamente a modificarne le proprietà organolettiche e quindi sapore, odore e colore.

Inoltre, al momento dell’acquisto, nessuno avvisa che questi contenitori, necessitano di continua manutenzione, la cui mancanza «potrebbe addirittura far sì che nel tempo l’acqua in uscita perda le caratteristiche di potabilità» citando testuali parole.

Per questo motivo, il Ministro concede 6 mesi per permettere alle aziende produttrici di adeguarsi ed avvertire attraverso una corretta informazione i cittadini, i quali in questo modo sono più consapevoli dell’acquisto che si stanno per effettuare.

Mineracqua, la Federazione Italiana delle industrie acque minerali, ha denunciato facendo avviare un’inchiesta per frode commercio e commercio di spstanze alimentari nocive per la salute pubblica, facendo così avviare alcuni controlli predisposti con analisi in laboratorio, da parte del PM di Totino Raffaele Guariniello, i quali hanno dimostrato come l’applicazione di questi filtri usati per filtrare l’acqua potabile del rubinetto, impoverisca l’acqua di alcuni minerali essenziali per il nostro organismo come per esempio calcio, magnesio o potassio, al contrario, facciano salire il Ph dell’acqua a livelli spesso fuorilegge. Tutti i risultati sono già nelle mani dell’istituto Superiore di Sanità al quale sono stati spediti dallo stesso Guariniello.

In merito è intervenuto anche Matteo Vitali, professore associato di Igiene a La sapienza, il quale ha commentato: «Gli apparecchi modificano l’acqua indistintamente senza tener conto della sua composizione specifica. Per esempio l’acqua di Roma è ricca di calcio e magnesio mentre quella di Torino presenta contenuti di questi sali molto piu bassi. I filtri rimuovono buona parte di calcio e magnesio senza distinguere. L’acqua di Torino così risulta estremamente povera di questi elementi. Inoltre la durezza dell’acqua non nuoce».

Quali sono gli effetti decantati dalle pubblicità e quelli reali di queste caraffe?

A spiegarcelo è il pm Guariniello. La pubblicità decanta come queste caraffe promettono di abbattere i livelli di cloro e la durezza dell’acqua «Per quanto riguarda la durezza, le analisi hanno mostrato che è vero che si abbattono i livelli di calcio e magnesio, ma anche che il filtro non va usato se la durezza dell’acqua è inferiore ai 19 gradi francesi, come per esempio a Torino. In questo caso è inutile».

Altro ragguaglio non meno importante da tenere presente è che dalle analisi di laboratorio effettuate, appaiono altre sostanze non presente nell’acqua del rubinetto.

«In alcune caraffe il Ph dell’acqua sale a livelli fino a 9.5, contro un limite di legge di 6.5 e con questo livello di acidità sarebbe non potabile. Poi appaiono tracce di ammonio, sodio, potassio e argento in valori superiori a quelli dell’acqua del rubinetto. Non sono pericolosi, ma sicuramente l’acqua non è migliorata» Conclude Guariniello.

Se avevate intenzione di regalarvi una caraffa filtrante o se la state già usando, meglio che approfondiate meglio l’argomento.

Fonte:http://www.vanityfair.it/f#news/italia/2011/05/11/caraffe-acqua-filtranti-inutili-dannose-guariniello

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=8133

Caraffe Filtranti Out – inutili e dannose!ultima modifica: 2012-04-18T13:28:33+02:00da aspirantemamma
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento